Messaggio più recente

NO SLOT.. TU NE PARLANO CONTRO..MA I POLITICI IN PRIMIS NON FANNO NULLA PER ARGINARE QUESTO CRIMINE SOCIALE

LA REGIONE LOMBARDIA STA SPENDENDO MILIONI DI EURO PER FARE UNA LEGITTIMA PREVENZIONE.. CHE A PARERE MIO NON SERVE… INVECE DI BUTTARE SOLDI PUBBLICI NOSTRI SOLDI DALLA FINESTRA… FORSE SAREBBE IL CASO DI FARE UN FONDO UNA SORTA DI BONUS PER GLI ESERCENTI.. MA QUESTA E’ UTOPIA.. OGNI SLOT FATTURA AL MESE 800 EURO..
No Slot
Azzardo di Stato. M5S: “troppi conflitti di interesse dietro i numeri dell’Istituto Superiore di Sanità”
di
Marco Dotti
18 Ottobre Ott
Dati controversi, conflitti di interesse, strane modalità di raccolta dei questionari: la ricerca commissionata dai Monopoli di Stato all’Istituto Superiore di Sanità fa discutere per metodi, tempistica nella diffusione, costo (800mila euro). Il Governo apre un dossier sul caso e i parlamentari del M5S annunciano interrogazioni: “non passeranno vecchie logiche”
Ci risiamo con il giochetto del poliziotto buono e del poliziotto cattivo. Oggi è la giornata dei comunicati stampa sull’azzardo. Da un lato, il presidente della Conferenza Stato Regioni, Stefano Bonaccini, ci tiene a far sapere che sono disponibili 100 milioni di euro per “cura e prevenzione”. Anzi, quei soldi sono già stati ripartiti tra le regioni.
Dall’altro, l’Istituto Superiore di Sanità comunica i dati di una ricerca (a quanto capiamo di sentiment e autorappresentazione) commissionata dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, l’ente di scopo che controlla il settore “azzardo legale”. Peccato che la ricerca giacesse sui tavoli di Piazza Mastai da prima delle elezioni.
Una ricerca che fa discutere
Fin qui i buoni. Ora i “cattivi” (si fa per dire): il presidente diSistema GIoco Italia, che sta in Confindustria e raduna alcuni dei Concessionari di Stato, non perde tempo e dichiara che “a questo punto si deve fare una riforma organica”. Tutto in una sola giornata. Troppo, dopo mesi e mesi di silenzio sul tema. Tanto silenzio: al punto che i Monopoli di Stato e il Mef, da cui i Monopoli dipendono, non hanno ancora reso noti i numeri ufficiali dell’azzardo legale del 2017 (per la cronaca sono 102 miliardi)! Fatto sconcertante, almeno per noi.
Ma andiamo alla ricerca dell’Istituto Superiore di Sanità. Non sembra piacere, anzi: non piace proprio all’attuale compagine di governo. I parlamentari del Movimento 5 Stelle Francesco Silvestri, Massimo Baroni, Giovanni Endrizzi e Matteo Mantero annunciando interrogazioni.
“Retaggio del passato”
Silvestri spiega che “la ricerca sul gioco d’azzardo che l’Istituto superiore della Sanità ha presentato oggi rappresenta un retaggio della passata legislatura e del passato governo. Compendia gli esempi di un metodo sbagliato che rivela conflitti d’interessi. Una modalità che va archiviata, per procedere a riorganizzare l’indirizzo di tutta la materia su corretti presupposti istituzionali, amministrativi e scientifici”.
Baroni aggiunge: “ci sono conflitti d’interesse e un metodo non scientifico che porta a risultati non validi a livello epidemiologico come molti esperti stanno rilevando” .
“Appalto esterno a società private”
E Giovanni Endrizzi, da anni impegnato come un leone sul tema, commenta: “la ricerca è stata appaltata all’esterno, e non svolta direttamente come è nelle prerogative proprie dell’Istituto Superiore di Sanità – spiegano i parlamentari del Movimento 5 Stelle – è stata messa nel cassetto per tanti mesi quanto a metodologia e impianto scientifico. I Monopoli di Stato, oltre a finanziarla ne hanno influenzato l’impianto. Si avverte, infatti, il condizionamento dell’agenzia di Stato che ha ruolo promozionale del consumo. Non si può appaltare, infatti, una ricerca autodefinita “epidemiologica” (budget di 800mila euro) a una società di marketing privata”.
Peraltro alcuni delle domande del questionario si spingevano persino a accertare le preferenze “di marca” delle varie forme di gambling. Come se una ricerca sull’alcolismo dovesse spingersi a rilevare le preferenze tra i vari prodotti di grappa e di birra nei supermercati. Inoltre, perché si abbiano risultati attendibili nelle vere indagini epidemiologiche, occorre che le adesioni a partecipare all’approfondimento non scendano al di sotto del 70% delle persone convocate. Questo almeno nella letteratura scientifica internazionale e questo avviene, peraltro, nelle indagini consuete del ministero della Salute. Nel caso della ricerca finanziata dai Monopoli non sembrano ricorrere queste condizioni.
“Tanti numeri, poche persone”
Endrizzi, Baroni e Silvesti osservano che alla ricerca “hanno aderito al questionario il 51% delle persone invitate e rifiutato il 49%. Tanto più che l’adesione stessa era stata incentivata – come avviene per ricerche di mercato – dalla elargizione agli intervistati di buoni spesa da 10 euro! Basta moltiplicare tale somma per le decine di migliaia di questionari e si ha la portata di un impiego non corretto del pubblico denaro”.
“Dubbi di trasparenza, per l’esclusione della comunità scientifica e del mondo degli operatori che combattono l’azzardopatia dal progetto originario e dallo svolgimento della raccolta, della elaborazione e del commento ai dati” spiega Matteo Mantero, senatore del M5S.
“Un retaggio della passata legislatura e del passato governo che rappresenta l’esempio di un metodo che decisamente andrà archiviato, per riorganizzare l’indirizzo di tutta la materia su corretti presupposti istituzionali e amministrativi”. Il Governo sta già aprendo un dossier sul caso, fanno sapere. In attesa che l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e il Mef che la controlla diano i dati che da 10 mesi stiamo aspettando: il fatturato dell’azzardo legale del 2017. Non tutte le cifre sono uguali. Ma, a quanto pare, alcune sono piu’ uguali di altre. (altro…)

CASTELVERDE MALATO DI GIOCO FONTE CREMONA OGGI ONLINE

19 ottobre 2018

Malato di gioco, perde soldi
alle slot e fuori di sè si scaglia
contro le macchinette del bar
Malato di gioco, dopo aver perso qualche centinaia di euro alle slot, fuori di sé per la rabbia e la disperazione, ha preso uno sgabello del bar e l’ha scagliato contro le macchinette. L’episodio, accaduto qualche giorno fa in un locale di Castelverde, riaccende i riflettori sul problema del gioco d’azzardo, un fenomeno che sta assumendo dimensioni davvero preoccupanti. La nuova droga. All’inizio solo un divertimento, poi un modo per scaricare le frustrazioni e alla fine una vera e propria malattia: la ludopatia, che ormai colpisce quasi tutte le fasce d’età. Quel che è successo a Castelverde ha visto protagonista un giovane, da tempo malato di gioco d’azzardo, che ha provato a tentare la fortuna. Quando ha perso tutto si è scatenato, danneggiando le slot all’interno del locale. Una volta riacquistata la calma, pare che si sia presentato in caserma dai carabinieri per raccontare l’accaduto.
In tanti hanno cercato di mettere mano al problema, dai corsi di aggiornamento sui temi del gioco d’azzardo organizzati dalla Confcommercio per i gestori di locali con al loro interno slot machine, alle varie normative che hanno cercato di risolvere la questione, riuscendo però solo a tamponarla.
Una vera e propria battaglia contro il gioco d’azzardo la sta sostenendo da tempo anche la Cascinetta Didattica Onlus di Castelverde presieduta da Gabriele Cervi che recentemente ha scritto al vice premier Luigi Di Maio, inviandogli anche un video appello, presentando soluzioni per contrastare questa patologia. Tra le proposte del presidente Cervi, che ha fondato un gruppo contro le slot di 3500 iscritti, quella di togliere dall’intero territorio nazionale le slot dai bar, osterie, edicole, trattorie e ristoranti, “tutti locali non idonei in quanto contenitori anomali e non deputati a questo gioco”.
“Tra l’altro”, ha spiegato Cervi, “come da legge regionale, il bar di Castelverde rientra nei punti sensibili dove i locali non dovrebbero più avere in concessione le slot. Bisognerebbe dare in concessione le macchinette ai gestori che nei locali hanno solo le slot. Tutto il resto è contaminazione per fare del business sulla pelle di persone fragili”.
Sara Pizzorni

<iframe width=”640″ height=”360″ src=”https://www.youtube.com/embed/f1t2Hubn0oU” frameborder=”0″ allow=”autoplay; encrypted-media” allowfullscreen></iframe>

LA CASCINETTA DIDATTICA DIARIO DI BORDO .. SALVINI, CONTE, PAPA FRANCESCO, MIGRANTI

NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE

NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE

Essendo come ASSOCIAZIONE non collegata a nessun partito ed essendo autonomi in quanto ci AUTOFINANZIAMO ci siamo permessi per il bene comune di interloquire con l’attuale neo governo per le problematiche sociali migranti eSLOT..In precedenza avevamo coinvolto il governo di centro sinistra senza avere riscontri….ora ci rivolgiamo a questa nuova coalizione come è nostro diritto.

NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
NO SLOT MIGRANTI CONTE SALVINI ASSOCIAZIONE LA CASCINETTA NOSTRE PROPOSTE
SONO FAVOREVOLE A QUESTO GOVERNO

ALLA SCOPERTA DI DON. LORENZO MILANI

LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS ARCHIVIO DIGITA QUI SOTTO :

 

DON LORENZO MILANI STUDIATO DAI MIGRANTI NEL CORSO DI ALFABETIZZAZIONE

 

‎venerdì ‎9 ‎marzo ‎2018, ‏‎20:24:51 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

LA POVERTA’ DEI POVERI NON SI MISURA A PANE, A CALDO. SI MISURA SUL GRADO DI CULTURA E DI FUNZIONE SOCIALE. DON LORENZO MILANI. LABORATORIO DI MECCANICA DON LORENZO MILANI PRESSO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NOI COME ASSOCIAZIONE NON ABBIAMO…

 

Rifiutarci di essere schiavi mentali

 

‎mercoledì ‎28 ‎febbraio ‎2018, ‏‎21:19:10 | LABORATORIO DI MECCANICA DON LORENZO MILANI PRESSO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE RIFIUTARCI DI ESSERE SCHIAVI MENTALI BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

LA POVERTA’ DEI POVERI NON SI MISURA A PANE, A CALDO. SI MISURA SUL GRADO DI CULTURA E DI FUNZIONE SOCIALE. DON LORENZO MILANI. LABORATORIO DI MECCANICA DON LORENZO MILANI PRESSO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE Rifiutarci di essere schiavi…

 

LABORATORIO DI MECCANICA DON. LORENZO MILANI

 

‎sabato ‎24 ‎febbraio ‎2018, ‏‎20:45:56 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

NEO LABORATORIO DI MECCANICA DEDICATO A DON. LORENZO MILANI E’sabato! Buongiorno a tutti e buon 24 febbraio! Iniziamo con la Parola del Signore: Siate perfetti come il Padre vostro celeste. Mt 5,43-48… In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Avete…

 

CI SI MUOVE CONTRO IL GIOCO D’AZZARDO.. POLITICI FATEVI UN ESAME DI COSCIENZA..

 

‎sabato ‎24 ‎febbraio ‎2018, ‏‎08:37:53 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

E’sabato! Buongiorno a tutti e buon 24 febbraio! Iniziamo con la Parola del Signore: Siate perfetti come il Padre vostro celeste.Mt 5,43-48… In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:«Avete inteso che fu detto: “Amerai il tuo prossimo” e odierai il…

 

NO SLOT.. APPELLO AI POLITICI

 

‎giovedì ‎22 ‎febbraio ‎2018, ‏‎19:56:41 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTIC ONLUS DI CASTELVERDE BLOG: http://cervigabriele.over-blog.it/2017/12/tour-turistico-con-i-ragazzi-migranti-e-la-cascinetta-didattica.html Per la rubrica di A sua immagine, Le ragioni della…

 

Il dialogo. «Perché mia mamma mi ha abbandonato?». Il Papa: piango per te

 

‎lunedì ‎19 ‎febbraio ‎2018, ‏‎18:31:22 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Il dialogo. «Perché mia mamma mi ha abbandonato?». Il Papa: piango per te lunedì 19 febbraio 2018 Il colloquio di papa Francesco con un gruppo di ragazzi romeni ospiti di un orfanotrofio. «Nemmeno di Giuda sappiamo se è andato in cielo… ». Foto dall’archivio…

 

ALLA CASCINETTA VIDEO CORSI PROMO

 

‎domenica ‎18 ‎febbraio ‎2018, ‏‎19:28:25 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

LA Cascinetta Didattica onlus di Castelverde comunica che a metà marzo inizierà la 2 parte del corso serale gratuito di meccanica , carrozzeria e AutoCAD . Oltre al corso di orto sono aperte le iscrizioni al corso di ciclomeccanica . Il corso a numero…

 

Papa Francesco &quot;congegni futili, strumenti del diavolo&quot;.

 

‎sabato ‎17 ‎febbraio ‎2018, ‏‎20:41:58 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Uploaded by gabriele cervi on 2017-12-25. Papa Francesco: “azzardo e usura piaghe sociali contro cui lottare senza tregua” “Congegni futili, strumenti del diavolo”. Così, nel gennaio scorso Papa Francesco indicava le slot machine, responsabili della rovina…

 

 

AZZARDO &quot;NON GIOCARE MA VINCI NELLA VITA&quot;

 

‎sabato ‎17 ‎febbraio ‎2018, ‏‎14:01:14 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

LA Cascinetta Didattica onlus di Castelverde comunica che a metà marzo inizierà la 2 parte del corso serale gratuito di meccanica , carrozzeria e AutoCAD . Oltre al corso di orto sono aperte le iscrizioni al corso di ciclomeccanica . Il corso a numero…

 

Papa Francesco: mi accusano di eresia? Prego per loro.

 

‎giovedì ‎15 ‎febbraio ‎2018, ‏‎20:40:39 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Il colloquio. Il Papa: mi accusano di eresia? Prego per loro COME NON SI PUO’ AMARE QUESTO GRANDE PAPA. PREGHIAMO PER LUI…. Riccardo Maccioni giovedì 15 febbraio 2018 Nel dialogo con i gesuiti in Cile, Francesco ha parlato dei siti di “resistenza”,che…

 

“PRINCIPE LIBERO”, IL FILM SU FABRIZIO DE ANDRÈ FONTE: FAMIGLIA CRISTIANA

 

‎martedì ‎13 ‎febbraio ‎2018, ‏‎19:18:52 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Visualizza altre immagini di FABRIZIODE ANDRE FOTO ONORE A UN UOMO VERO E LIBERO Fabrizio De André su Rai 1: la recensione e cosa c’è da sapere 13/02/2018 La fiction in due puntate sulla vita di De André è una scommessa vinta: c’è il cantautore, ma soprattutto…

 

CONTRO LE SLOT SCENDE IN CAMPO IL DON DI SORESINA ANGELO PICCINELLI

 

‎domenica ‎11 ‎febbraio ‎2018, ‏‎16:38:16 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Uploaded by gabriele cervi on 2018-02-10. ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTIC ONLUS DI CASTELVERDE BLOG: http://cervigabriele.over-blog.it/2017/12/tour-turistico-con-i-ragazzi-migranti-e-la-cascinetta-didattica.html Ludopatie,…

 

I GIOVANI SOCI DELLA CASCINETTA HANNO OTTIMIZZATO IL LABORATORIO POLIVALENTE DA LORO USATO. BRAVISSIMI .

 

‎lunedì ‎5 ‎febbraio ‎2018, ‏‎20:19:25 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

La solidarietà di chi non ha niente e l’egoismo di chi ha tutto!! 3 Febbraio 2018 BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it…

 

La solidarietà di chi non ha niente e l’egoismo di chi ha tutto!!

 

‎sabato ‎3 ‎febbraio ‎2018, ‏‎17:46:27 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Bellissima canzone di Franco Battiato tratta dall’album “Fisiognomica” Accompagnate dalle Foto Simbolo di “Papa Francesco” Video by Studio Convertino, Milano Remix by Max Casacci Eugenio Finardi – vox & acustic guitar Giovanni Maggiore – elctric guitars…

 

L’attualità di don Bosco: «Anche nel giovane più disgraziato c’è del bene»

 

‎venerdì ‎2 ‎febbraio ‎2018, ‏‎21:42:25 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Bellissima canzone di Franco Battiato tratta dall’album “Fisiognomica” Accompagnate dalle Foto Simbolo di “Papa Francesco” dossier L’attualità di don Bosco: «Anche nel giovane più disgraziato c’è del bene» 31/01/2018 Gli articoli del dossier Siate amorevoli!…

 

Avvenire: Lettera del vescovo Antonio Napolioni

 

‎martedì ‎30 ‎gennaio ‎2018, ‏‎19:05:18 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Bellissima canzone di Franco Battiato tratta dall’album “Fisiognomica” Accompagnate dalle Foto Simbolo di “Papa Francesco” “Avvenire”: iniziata in diocesi la campagna abbonamenti a prezzi speciali. Ecco le diverse possibilità Lettera del vescovo Antonio…

 

DON LORENZO MILANI E’ QUI NON E’ MAI PARTITO

 

‎lunedì ‎29 ‎gennaio ‎2018, ‏‎21:16:36 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Barbiana (frazione di Vicchio, Firenze) CARA PROFESSORESSA, don Lorenzo Milani IL 20 GIUGNO 2017, PAPA FRANCESCO A BARBIANA HA RICORDATO DON LORENZO MILANI, NEL 50° DELLA MORTE. UN PRETE-PEDAGOGO, DON MILANI, CHE HA RIVOLUZIONATO CON LA SUA CARITÀ EDUCATIVA…

 

GESU

 

‎domenica ‎28 ‎gennaio ‎2018, ‏‎20:44:50 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Uploaded by AlfioSpampinato99 on 2017-03-25. ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTIC ONLUS DI CASTELVERDE BLOG: http://cervigabriele.over-blog.it/2017/12/tour-turistico-con-i-ragazzi-migranti-e-la-cascinetta-didattica.html Uploaded…

 

LA CARITAS AIUTA AIUTA LA CARITAS

 

‎sabato ‎27 ‎gennaio ‎2018, ‏‎21:59:53 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

iTunes: http://bit.ly/1dcmmoR Lyric Video di COME SAVONAROLA di EUGENIO FINARDI. Il singolo che anticipa l’uscita dell’album FIBRILLANTE, primo CD di inediti in italiano a 15 anni da ACCADUEO. Universal Music Italia Fotografia: Fabrizio Fenucci Montaggio:…

 

«Così Francesco sta cambiando il mondo»

 

‎venerdì ‎26 ‎gennaio ‎2018, ‏‎17:40:14 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

da “tuttozero i migliori anni della nostra vita” (tour ’96) Bellissima canzone di Franco Battiato tratta dall’album “Fisiognomica” Accompagnate dalle Foto Simbolo di “Papa Francesco” Uploaded by gabriele cervi on 2018-01-21. Dedicata alla Gran Madre Dio,…

 

TESTIMONIANZE LA STORIA DI ALEANDRO BALDI IL CANTANTE CIECO

 

‎lunedì ‎22 ‎gennaio ‎2018, ‏‎19:20:24 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Dal mio diario LA FAMIGLIA NEGATA 1995 – 2OO7 HO ESTRAPOLATO FRA LE VARIE TESTIMONIANZE LA STORIA DI ALEANDRO BALDI IL CANTANTE.. IL DESTINO HA VOLUTO CHE LO SCOPRISSI ANCORA ASCOLTAN DO LA SUA BELLISSIMA CANZONE I CARE.. A RICORDO DI DON LORENZO MILANI I…

 

EDITORIALE DEL DIRETTORE DEL QUOTIDIANO LA PROVINCIA DI CREMONA NO SLOT

 

‎domenica ‎21 ‎gennaio ‎2018, ‏‎19:11:51 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

 

 

Carissimi Africani, come va? adesso noi Europei vi raccontiamo la verità…!

 

‎sabato ‎20 ‎gennaio ‎2018, ‏‎08:10:18 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Carissimi africani, come va? Qui è l’Europa che vi parla! Da Bruxelles, avete presente? Pensate che proprio da qui giusto un secolo e mezzo fa ci si divertiva a farvi lavorare gratis nelle piantagioni e nelle miniere per la maggior ricchezza di re Leopolodo,…

 

 È morto Michele Gesualdi, testimone di don Milani

 

‎venerdì ‎19 ‎gennaio ‎2018, ‏‎19:43:02 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Firenze. È morto Michele Gesualdi, testimone di don Milani Michele Brancale venerdì 19 gennaio 2018 Allievo e testimone di don Milani in politica, malato di Sla. Impegnato per il biotestamento. Il ricordo di Betori Michele Gesualdi No, su don Milani ‘non…

 

Giornata mondiale del migrante e del rifugiato

 

‎domenica ‎14 ‎gennaio ‎2018, ‏‎22:09:37 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Celebrata dal Vescovo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato Fonte Diocesi di Cremona Uploaded by gabriele cervi on 2018-01-15. Nella chiesa del Migliaro, a Cremona, insieme ai cattolici originari di vari Paesi Si è svolta non a caso presso…

 

TOUR CICLISTICO MIGRANTI CASCINETTA PROGETTO DON. MILANI

 

‎venerdì ‎12 ‎gennaio ‎2018, ‏‎22:11:37 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Cosa diresti a Dio guardandolo faccia a faccia??? Un breve riassunto di 7 km da Gerusalemme e Una settimana da Dio TOUR CICLISTICO NEL SEGNO DI DON MILANI PER FARE CONOSCERE LE PROBLEMATICHE DEI RICHIEDENTI ASILO — Uploaded by gabriele cervi on 2017-12-25. CROCE…

 

Ci indigniamo per due spiccioli e spendiamo 100 miliardi in gioco d’azzardo

 

‎lunedì ‎8 ‎gennaio ‎2018, ‏‎20:05:38 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

Il gioco d’azzardo in Italia è ritenuto “gioco lecito” dal 2003 e in 15 anni è diventato una rassicurante voce di introito fiscale per lo Stato, che incassa 10 miliardi all’anno, ma sulla pelle delle fasce più deboli dei cittadini di Andrea Coccia 6 Gennaio…

 

PAPA FRANCESCO DI FRONTE AI MIGRANTI

 

‎domenica ‎7 ‎gennaio ‎2018, ‏‎19:46:18 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTIC ONLUS DI CASTELVERDE BLOG: http://cervigabriele.over-blog.it/2017/12/tour-turistico-con-i-ragazzi-migranti-e-la-cascinetta-didattica.html Sandra Gesualdi, della Fondazione Don Milani, e Paolo…

 

WELFARE INNOVATIVO ALLA CASCINETTA DIDATTICA DI CASTELVERDE

 

‎mercoledì ‎3 ‎gennaio ‎2018, ‏‎20:25:07 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

PROGETTO INNOVATIVO FONTE QUOTIDIANO LA PROVINCIA DI CREMONA VIDEO INVIATO A PAPA FRANCESCO

 

NO SLOT : POLITICI IPOCRITI GRAZIE VESCOVO MONS. NAPOLIONI

 

‎venerdì ‎29 ‎dicembre ‎2017, ‏‎19:08:54 | BLOG SENZA SCOPO DI LUCRO DELLA ASSOCIAZIONE IN CAMMINO CON S.FRANCESCO LA CASCINETTA DIDATTICA ONLUS DI CASTELVERDE NO PUBBLICITA’ RESPONSABILE UNICO GABRIELE CERVI cervi.gabriele@libero.it l’Associazione si autofinanzia dona il tuo 5×1000 C.F. 93056600195 – si possono fare piccole offerte IBAN IT24C0503456770000000000530 cellulare: 3391461161

COMUNE DI CASTELVERDE POCO VIRTUOSO NoSlotcorre mobilitarsi per mettere un freno a un fenomeno che sta mettendo in ginocchio milioni di persone e migliaia di famiglie. Firma e fai firmare Gabriele Cervi ha condiviso un link nel gruppo: NO SLOT ASSOCIAZIONE…

 

ANCHE LA DELEGAZIONE DELLA CASCINETTA DIDATTICA DI CASTELVERDE HA PARTECIPATO .

Celebrata dal Vescovo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato Fonte Diocesi di Cremona
Celebrata dal Vescovo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato Fonte Diocesi di Cremona
Celebrata dal Vescovo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato Fonte Diocesi di Cremona
Celebrata dal Vescovo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato Fonte Diocesi di Cremona
Celebrata dal Vescovo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato Fonte Diocesi di Cremona
Celebrata dal Vescovo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato Fonte Diocesi di Cremona

Celebrata dal Vescovo la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato Fonte Diocesi di Cremona

 Giornata mondiale del migrante e del rifugiato
Nella chiesa del Migliaro, a Cremona, insieme ai cattolici originari di vari Paesi

Si è svolta non a caso presso la chiesa di S. Maria Nascente, nella frazione Migliaro di Cremona, la celebrazione diocesana presieduta dal vescovo Antonio Napolioni per la Giornata mondiale del migrante e del rifugiato, che si è celebrata domenica 14 gennaio. Proprio questa chiesa, infatti, è stata scelta come punto di riferimento diocesano per le celebrazioni e il ritrovo periodico dei gruppi di cristiani cattolici provenienti dai vari Paesi e ormai pienamente integrati sul territorio.

Una celebrazione che come sempre è stata colorata da tradizioni e lingue diverse, segno di una comunione vera, capace di superare ogni particolarismo. Canti e letture in francese, inglese, romeno e italiano sono stati il segno evidente di questa Giornata, che le diverse comunità hanno voluto solennizzare anche indossando i loro costumi più tipici.

All’inizio della Messa il saluto di don Maurizio Ghilardi, parroco delle parrocchie del Migliaro e del Boschetto, ma che di recente ha anche assunto anche il coordinamento della pastorale delle migrazioni accanto a quella missionaria. Nelle sue parole il ricordo dell’origine di questa Giornata con riferimento anche al messaggio del Papa per questa edizione, in particolare evidenziando quattro verbi: accogliere, proteggere, promuovere e integrare.Sull’altare tra i sacerdoti concelebranti il vicario episcopale per la Pastorale, don Gianpaolo Maccagni; il vicario zonale, don Pierluigi Codazzi; il direttore della Caritas diocesana, don Antonio Pezzetti; il collaboratore parrocchiale, don Libero Salini. Oltre naturalmente ai sacerdoti che accompagnano i diversi gruppi etnici: don Anton Jicmon, don Alois Ntedika Ngimbi, don Felix Baffour Gyawu e don Ghilardi. Significativa anche la presenza del diacono fra Richard Aglah, uno dei religiosi togolesi in formazione presso il Seminario di Cremona.

Non mancava naturalmente una rappresentanza delle religiose d’origine straniera che operano in città nelle strutture della Caritas: le indiane Suore Catechiste di S. Anna e le togolesi dell’Istituto Nostra Signora di Nazareth.

Nell’omelia il Vescovo – che ha anzitutto ricordato la figura di mons. Bolognini, con la sua attenzione ai migranti, e Papa Francesco, sempre molto sensibile a questo fenomeno ancora di grande attualità – si è soffermato in modo particolare sulla pagina evangelica (Gv 1,35-42), attualizzandola con diversi riferimenti al fenomeno delle migrazioni. Se il pensiero è andato a chi è sul territorio ormai da anni, si è integrato, ha un lavoro e famiglia, mons. Napolioni non ha voluto dimenticare neppure quanti sono costretti a scappare dai propri paesi, spesso finendo nelle mani di veri e propri mercanti di schiavi.

Tra le parole chiave “speranza”, quella che proprio la fede riesce a tenere viva pur nelle tragedie dei viaggi disperati. Ma la vicinanza di Dio – ha ammonito il Vescovo – deve essere resa concreta e visibile da mani tese e sorrisi di amicizia. E ancora: “Quanto è importante che questo momento difficile del mondo si trasformi in una grande opportunità di crescita, giustizia e dignità per tutti”. Da qui l’invito a “cogliere le opportunità e dialogare tra queste diversità perché tutti ci possiamo sentire di casa”. Pur nelle differenze, nella consapevolezza che la diversità più grande è proprio quella tra Dio e l’uomo, ma che ha saputo essere storia di Alleanza e di amore.Prima della fine della Messa ha preso la parola anche il sindaco di Cremona, Gianluca Galimberti, che in un appassionato intervento ha sottolineato come non si è più stranieri solo quando si è in grado di costruire relazioni. In questo senso il forte invito a “vivere intensamente la comunità dentro logiche di democrazia”.

Photogallery della celebrazione

 

Il messaggio del Papa per la Giornata 

 I migranti cattolici in diocesi

Difficile fare un conteggio preciso dei migranti cattolici presenti in diocesi. Tuttavia i dati dell’Osservatorio provinciale di Cremona per l’immigrazione indicano la presenza di circa 10mila cristiani cattolici. In quasi tutte le parrocchie non mancano presenze numericamente contenute e la possibilità che queste singole famiglie possono trovare accoglienza sono reali.

Nei centri più popolosi i gruppi di immigrati, nel tempo, si sono organizzati. Ufficialmente non sono state costituite cappellanie, ma sono stati organizzati gruppi, geograficamente e culturalmente connotatati.

La comunità romena risulta la più organizzata, con la presenza ormai da undici anni di un sacerdote: don Anton Jicmon. Questa comunità celebra l’Eucaristia insieme ogni domenica e anche durante la settimana (il martedì e il venerdì). Il sacerdote cura la vita dei ragazzi con incontri settimanali che si svolgano il sabato pomeriggio. Le persone coinvolte più direttamente nell’attività pastorale sono 100/120 a fronte di un gruppo presumibilmente formato da 300 persone, distribuito su tutto il territorio diocesano.

I cattolici africani, suddivisi tra anglofoni e francofoni, sono presenti da tanti anni e nel tempo si sono organizzati in gruppi seguiti di volta in volta da sacerdoti temporaneamente presenti sul territorio. Un sacerdote congolese, don Alois Ntedika Ngimbi, oggi segue il gruppo francofono, sostanzialmente proveniente dalla Costa D’Avorio, che si ritrova a Cremona – città e nei dintorni –  con circa 60 presenze. Gruppi consistenti di africani si ritrovano anche a Casalbuttano, Piadena e Boschetto. A Casalmaggiore un sacerdote proveniente da Parma e studente a Venezia, padre Felix Baffour Gyawu, svolge il servizio domenicale per il gruppo anglofono dei cattolici ghanesi, circa una quarantina di persone.  Mentre a  S. Giovanni in Croce – dall’inizio del 2018 – ogni prima domenica del mese si ritrova un altro gruppo di africani anglofoni (nigeriani), raccogliendo anche circa 50 partecipanti da Piadena. Non mancano anche presenze di cattolici provenienti da Camerun e Congo. Questi gruppi africani, organizzatisi nel tempo, sostengono e animano momenti religiosi comunitari, come matrimoni e battesimi, anche se non mancano fatiche per un’effettiva comunione.

La comunità ucraina è formata da cattolici di rito bizantino (circa 30 persone), guidati dai preti ucraini di Brescia. Il gruppo – praticamente composto da donne che svolgono il lavoro di badanti – si ritrova la domenica (la prima e la terza domenica del mese) presso la Casa dell’Accoglienza di Cremona

 

 

HO RITROVATO I MIEI VECCHI ,PER MODO DI DIRE ALLIEVI...
HO RITROVATO I MIEI VECCHI ,PER MODO DI DIRE ALLIEVI...
HO RITROVATO I MIEI VECCHI ,PER MODO DI DIRE ALLIEVI...

HO RITROVATO I MIEI VECCHI ,PER MODO DI DIRE ALLIEVI…

TOUR CICLISTICO NEL SEGNO DI DON MILANI PER FARE CONOSCERE LE PROBLEMATICHE DEI RICHIEDENTI ASILO

TOUR CICLISTICO NEL SEGNO DI DON MILANI PER FARE CONOSCERE LE PROBLEMATICHE DEI RICHIEDENTI ASILO —

TOUR CICLISTICO NEL SEGNO DI DON MILANI PER FARE CONOSCERE LE PROBLEMATICHE DEI RICHIEDENTI ASILO —

CROCE BUON PASTORE DONATA DA SUA ECCELLENZA MONS. ANTONIO NAPOLIONI VESCOVO DIOCESI DI CREMONA IL 18 DICEMBRE 2O17 ALLA CASCINETTA DIDATTICA DI CASTELVERDE . OCCASIONE TOUR CICLISTICO PROGETTO ALLA SCOPERTA DI DON MILANI MIGRANTI DELLA CARITAS - MIGRANTI COOP. NAZARETH. — con Gabriele Cervi

CROCE BUON PASTORE DONATA DA SUA ECCELLENZA MONS. ANTONIO NAPOLIONI VESCOVO DIOCESI DI CREMONA IL 18 DICEMBRE 2O17 ALLA CASCINETTA DIDATTICA DI CASTELVERDE . OCCASIONE TOUR CICLISTICO PROGETTO ALLA SCOPERTA DI DON MILANI MIGRANTI DELLA CARITAS – MIGRANTI COOP. NAZARETH. — con Gabriele Cervi